Il Metauro
notizie dalla valle del Metauro
Galleria Auchan Fano

Dieci anni di Casa Sponge in un libro

giovanni gaggia spongePERGOLA – Domenica 24 settembre alle 12 sarà presentato in anteprima il libro ‘Sponge, un sogno che a,m,o. 10 anni di arte contemporanea nelle Marche’, edito nei ‘Quaderni del Consiglio Regionale delle Marche’ e dedicato al decennale di ‘Casa Sponge’, la residenza artistica realizzata in un casolare a Mezzanotte di Pergola dal performer Giovanni Gaggia e diventata fulcro di una intensa attività pittorica, scultorea e performativa ad opera di artisti italiani e stranieri.

“Un volume – sottolinea il consigliere regionale Federico Talè – introdotto dall’intervento istituzionale del presidente dell’Assemblea Legislativa delle Marche, Antonio Mastrovincenzo, che ripercorre le stagioni espositive di ‘Casa Sponge’ e la prima edizione  della biennale ‘a,m,o arte Marche oltre’, tenutasi a Pergola, Fano, Cagli e Senigallia dal 14 al 22 luglio 2016, con testi e immagini che aprono una suggestiva finestra sull’arte contemporanea e che hanno come elemento ricorrente Mezzanotte di Pergola e le aree circostanti, realizzando un felice connubio fra sperimentazioni artistiche e il nostro territorio. Merito indiscusso – prosegue Talè – del fondatore e direttore artistico dell’associazione ‘Sponge ArteContemporanea’ Giovanni Gaggia, della curatrice Milena Becci e degli altri autori dei testi e delle immagini che hanno dato vita al libro.

Sono certo che ‘Casa Sponge’ proseguirà a lungo nella sua attività e rivolgo ai suoi protagonisti un grande in bocca al lupo per la rassegna che decollerà domani dal titolo ‘Casa Sponge 10; arte e sperimentazione nel segno della collettività’”. Una mostra che rimarrà aperta fino al 26 novembre prossimo e che coinvolge 25 artisti di rilievo, divisa in tre sezione. L’ultima delle quali, dedicata alla performance, avrà come interprete la nota artista bolognese Mona Lisa Tina.

altri articoli