Nuoto, ottima prestazione ai campionati regionali master per la Fanum Fortunae

fano / nuoto

Fanum Fortunae

FANO – Al Campionato Regionale Master che si è svolto sabato 11 e domenica 12 febbraio a Fabriano, la Fanum Fortunae Nuoto si è confermata grande protagonista, cogliendo il quinto posto nella classifica finale su 33 società partecipanti, a pochissimi punti dal podio e migliorando la posizione della passata stagione. La classifica finale per società ha visto trionfare la Vela Nuoto Ancona davanti alla Rari Master Pesaro e al Team Marche Master. Quarto il Pool Nuoto Sambenedettese, quinta la Fanum Fortunae Nuoto Fano, sesto Il Grillo Civitanova, a seguire nelle prime dieci posizioni Team Osimo Nuoto, Conero Wellness, Delphinia Team Piceno e Sport Village Pesaro.

Ricco il bottino di medaglie individuali: ben 12 sono stati i titoli di Campione Regionale conquistati dagli atleti fanesi, cui si sono aggiunti 9 argenti e 7 bronzi. Sono saliti sul podio Francesco Bellagamba con un bronzo nei 100 dorso, Michele Biagiotti con due ori nei 50 dorso e nei 100 misti, Stefano Camilli Melatani con un oro nei 50 stile e un argento nei 50 rana, Elena Castiglioni con un oro nei 50 rana, Maurizio Cenci con un oro nei 400 stile e un argento nei 1500 stile, Alessandro Cinti Luciani con un bronzo nei 50 stile, Antonio D’Aloia con un bronzo negli 800 stile, Luca Giovannucci con un argento nei 100 dorso e un bronzo nei 200 misti, Matteo Luzi con un argento nei 100 misti, Andrea Mattutini con un oro nei 100 stile, Flavia Medori con due ori nei 100 e 200 stile, Morena Omiccioli con due ori nei 50 stile e nei 100 misti, Andrea Passinetti con un argento nei 100 stile, Francesca Rosati con un argento nei 200 dorso, Cristiano Rossi con un argento nei 200 rana, Marco Ricci con un oro nei 100 stile e un argento nei 50 delfino, Filippo Santinelli con un bronzo nei 400 stile, Roberto Tonelli con un argento nei 100 dorso e un bronzo nei 50 delfino e Veronica Verna con un oro nei 200 rana e un bronzo nei 200 misti.

A questi successi si aggiungono l’argento e i due bronzi conquistati da tre delle sette staffette scese in acqua. Questi successi di gruppo sono lo specchio della forza e del valore che ha dimostrato questo collettivo.

Hanno inoltre contributo all’ottimo successo di squadra Andrea Gramolini, Leonardo Fatigoni, Alessandro Nardinocchi, Denis Pivaro, Nelu Sighenasi, Leonardo Rafanelli e Francesco Sordoni.

Soddisfatto il coach Andrea Mattutini: “E’ un risultato un po’ inaspettato, anche se speravamo di fare bene e tutti gli Atleti si sono allenati con grinta e determinazione per questo appuntamento. Grazie all’innesto di nuove leve ed al regolamento della manifestazione, che premia maggiormente la qualità media di squadra piuttosto che le formazioni più numerose, siamo riusciti a dimostrare il nostro valore a livello regionale. Una nota di merito va fatta ai partecipanti alle staffette, che sono stati molto competitivi a livello assoluto, ma voglio ringraziare tutti gli Atleti che sono saliti sui blocchi con grande impegno per rappresentare al meglio la Fanum Fortunae Nuoto e la città di Fano. Adesso la preparazione riprenderà in vista dei Campionati Italiani che si terranno a Riccione a fine giugno, in cui contiamo di cogliere qualche medaglia, per poi concludere la stagione con le gare in acque libere e con i Campionati Mondiali di Budapest, per i quali si sono già qualificati oltre 20 atleti”.

La domenica inoltre è stata segnata anche dalle soddisfazioni portate dai giovani delfini del settore Propaganda della Fanum Fortunae Nuoto, che hanno partecipato a Pesaro alla seconda manifestazione provinciale ed hanno mostrato grandi progressi sia tecnici che cronometrici rispetto al debutto stagionale avvenuto il mese scorso. Tutti gli Atleti, di età compresa tra i 6 ed i 9 anni, si sono dimostrati gioiosi a bordo vasca ma determinati sul blocco di partenza, confermando che il nuoto fanese potrà contare su di loro negli anni a venire. I partecipanti, accompagnati dall’allenatrice Marianna Bartolucci, sono stati Mattia Angius, Francesco e Giovanni Bartoletti, Federico Bosio, Darijus Buchnevicius, Pietro Di Luca, Chiara Eusebi, Edoardo Fiscaletti, Mia Massari, Emma Occhialini, Valentina Perettini, Veronica Pezzolesi e Rebecca Sabbatucci.

 

Altri articoli

Mobilità sostenibile: le propste di For.bici all'Amministrazione fanese
Megabollette, Aset replica a Bene Comune
Un libro su "Lavoro, impresa ed economia nella Dottrina Sociale della Chies...
Banchetti negati al M5S Fano
Il PD di Fano con Luca Ceriscioli sul nuovo ospedale
Giovani del Centro Missionario Diocesano in tour
Al Malatesta la prima di "The Alcolist"


condividi
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmailfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

seguici
facebooktwitterrssfacebooktwitterrss

Tags: , ,


© RIPRODUZIONE RISERVATA