12,13,14 maggio a Fossombrone un tuffo nel Rinscimento

fossombrone / manifestazioni

Trionfo del CarnevaleFOSSOMBRONE – Nel febbraio 1559 l’illustre Cardinale Giulio della Rovere, decide di onorare l’amata città di Fossombrone con un torneo cavalleresco. I cavalieri, lancia in resta, dovevano centrare un anello al galoppo via, via sempre di minori dimensioni. Il cardinale non fece risparmio di glorie per i magnifici cavalieri e per dare lustro alla comunità tutta la sera organizzò banchetti e feste in numerosi palazzi di Fossombrone che durarono fino alle prime ore dell’alba. Tutti gli abitanti riconobbero la magnificenza del Cardinale.

Fossombrone rivive il Rinascimento! Anche quest’anno la Pro Loco Forum Sempronii organizza la rievocazione storica de “il Trionfo del Carnevale 1559”, giunto alla sua XVII edizione. Dalla sera di venerdì 12 alla sera di domenica 14 maggio, cultura e divertimento si mescoleranno lungo le vie del centro della città creando un insieme di suggestioni e di piccoli momenti dal grande potere evocativo.
Tale evento ripercorre i fasti della Fossombrone rinascimentale all’apice del suo potere economico e di splendore architettonico. Ci saranno momenti socio-culturali, momenti di divertimento con vari spettacoli e attrazioni/giochi anche per ragazzi e bambini.

I cittadini tutti, adulti, ragazzi e bambini, riuniti secondo i vecchi rioni, villa e castelli di Fossombrone e Montefelcino stanno lavorando con fervore ed entusiasmo per rendere ogni anno più bella e spettacolare la manifestazione. Nel complesso, divisi in gruppi di lavoro, sono già un centinaio i volontari operativi e durante i tre giorni della manifestazione saranno all’opera tra figuranti che sfileranno in bellissimi abiti d’epoca, squadre che parteciperanno ai giochi per la conquista del palio, personale delle locande, ecc. un migliaio di persone.

Le vie del centro storico saranno addobbate a tema per l’occasione con gli stemmi, che le famiglie del Corso espongono alle finestre, i banchi dei mestieri dell’epoca, arcieri, musica, spettacoli di fuoco e voli di rapaci.

Sabato e domenica le 11 contrade si sfideranno nei giochi rinascimentali per conquistare il Palio del Cardinale. Da quest’anno, la sfida coinvolgerà anche i più piccoli con il Palio dei bambini che avrà luogo venerdì 12 maggio lungo Corso Garibaldi, a partire dalle ore 20.00.

Durante i 3 giorni di festa, presso il centro storico le 11 contrade allestiranno le proprie taverne presso le quali sarà possibile degustare i menù rinascimentali con prodotti tipici del territorio, appositamente studiati per restare fedeli all’epoca rievocata. La domenica pomeriggio, si terrà la finale dei giochi tra le contrade che vedrà anche la sfida della “Cursa all’Anello”, la famosa corsa dei cavalli che decreterà la contrada vincitrice del Palio.

IL PROGRAMMA DELLE TRE GIORNATE

 VENERDÌ 12 MAGGIO
ore 18,30 – Locande aperte
ore19,00 – Quartieri, borghi, ville e castelli di Fossombrone in festa
pre 19,30 – Inno “Trionfo del Carnevale”

ore 20,00 – Palio dei Monelli (gruppo tamburini, chiarine, personaggi in costume rinascimentale, giochi dei bambini)
dalle ore 20 alla 1,00 – Spettacoli itineranti per le vie del centro storico.

SABATO 13 MAGGIO
Locande aperte
ore 14,00 – Sfilata quartieri, borghi, ville e castelli di Fossombrone
ore 15,00 – Mercato storico, Giochi rinascimentali per bambini, Laboratori rinascimentali, Accampamento medievale
ore 15,00 – Saluto degli Anziani al Campaccio
ore 15,15 – Inizio dei Giochi Storici
ore 16,00 – Spettacolo di Falconeria
ore 17,30 – Spandieratori La Pandolfaccia
ore 19,00 – Chiusura Giochi del sabato
dalle ore 19,00 – Cena nelle locande
dalle ore 20,00 alle ore 2,00 – Spettacoli itineranti per le vie del centro storico: arcieri, musica, trampoli, streghe, serpenti, spettacoli di fuoco e voli di rapaci
ore 21,30 – Corteo Storico del Cardinale Giulio Della Rovere
ore 22,00 – Arrivo del Duca Guidubaldo II e della Corte di Urbino, danze rinascimentali

DOMENICA 14 MAGGIO
Locande aperte
ore 14,00 – Sfilata quartieri, borghi, ville e castelli di Fossombrone
ore 14,30 – Corteo Storico del Cardinale Giulio della Rovere
ore 15,00 – Mercato storico, Giochi rinascimentali per bambini, Laboratori rinascimentali, Accampamento medievale
ore 15,00 – Saluto degli Anziani al Campaccio
ore 15,15 – Inizio Giochi Storici
ore 16,00 – Sbandieratori Pandolfaccia
ore 18,00 – Spettacolo di Falconeria
ore 18,00 – Giostra Equestre (la rara et bella Cursa dell’Anello)
ore 19,00 – Chiusura Giochi della domenica
Corteo storico del Cardinale Giulio della Rovere
dalle ore 19,00 – Cena nelle locande
dalle ore 20,00 a mezzanotte – Spettacoli itineranti per le vie del centro storico: arcieri, musica, trampoli, streghe, serpenti, spettacoli di fuoco e voli di rapaci
ore 21,30 – Corteo Storico del Cardinale Giulio della Rovere.

 

Altri articoli

Cinque stelle: "A Fossombrone, radiologia chiusa per le ferie del Primario&...
5, 6, 7 agosto a Ripalta torna il "Borgo in festa"
Isola di Fano, Evelina si è spenta all'età di 101 anni
A Fano con il Palio delle Contrade un tuffo nel Medioevo
A Fossombrone, proiezione gratuita di "The Perfect Circle" per conosce...
A Fano, ritorna il concerto di Natale per l'Unitalsi
A Fossombrone, iniziativa dell'Associazione Giovani della BCC Metauro


condividi
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmailfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

seguici
facebooktwitterrssfacebooktwitterrss

Tags: ,


© RIPRODUZIONE RISERVATA