A Canavaccio si inaugura il nuovo Centro di aggregazione giovanile

attualità / urbino

CANAVACCIO –  Mercoledì 15 marzo alle 15.30 si inaugura il nuovo centro di aggregazione giovanile a Canavaccio, che sarà ospitato nella sala Acli di Via Marconi.
Il centro, gestito dalla cooperativa Eurotrend, sarà aperto tutti i mercoledì e i venerdì dalle 15.30 alle 18.30 e si rivolgerà ai bambini e ragazzi a partire dai 5 anni fino ai 18 anni. Gli utenti del servizio saranno guidati da personale qualificato che si impegnerà a proporre varie tipologie di attività, ricreative ed educative, adeguate alle diverse fasce di età, in particolare laboratori, attività ludiche e anche tornei di giochi tradizionali da svolgersi all’aria aperta.

Il giorno dell’inaugurazione (mercoledì 15 marzo alle 15.30) verrà offerta una merenda per tutti per festeggiare insieme l’avvio del servizio.

«I centri di aggregazione giovanile – commenta il consigliere incaricato per le Politiche giovanili, Laura Scalbi – sono un servizio prezioso, un luogo di incontro e di scambio, che il nostro Comune mette a disposizione di tutta la comunità urbinate per favorire l’integrazione e la socializzazione fin da bambini. L’obiettivo è fare in modo che i centri del territorio diventino un punto di riferimento per le famiglie e per i giovani della città e delle frazioni. Per questo l’Amministrazione è particolarmente felice di poter inaugurare il nuovo servizio a Canavaccio e contiamo di aprire presto nuovi centri anche in altre località».

Altri articoli

Quei due posti letto di terapia intensiva mai attivati nell'ospedale di Pergola
Comune di Urbino, Sgarbi rassegna le dimissioni
21 marzo, decima giornata nazionale del polline
Bando per 4 borse di studio ad Urbino
Stazione di Fano, Minardi: "L'assistenza ai passeggeri con disabilità è ora...
A Urbino torna "Urbinoir"
Ad Urbino un incontro su "Animali selvatici, sicurezza stradale ed agricolt...


condividi
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmailfacebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

seguici
facebooktwitterrssfacebooktwitterrss

Tags: ,


© RIPRODUZIONE RISERVATA